Eccezionali avversità atmosferiche dal 12 al 20 novembre 2019: c’è tempo fino alle ore 12:00 di mercoledì 11 dicembre per presentare al Comune la stima preliminare dei danni subiti

In seguito alle eccezionali avversità atmosferiche che si sono abbattute sul territorio dal 12 al 20 novembre scorso, la Regione Friuli Venezia Giulia ha dichiarato lo stato di emergenza e ha invitato tutti i comuni a raccogliere i dati relativi alla stima preliminare dei danni subiti dalle proprietà private e dalle attività produttive.
Il Comune di Ampezzo invita pertanto tutti gli interessati a segnalare eventuali danni subiti entro le 12.00 di mercoledì 11 dicembre 2019, indicando anche una stima di massima per il ripristino dei beni danneggiati.
La Regione raccomanda di acquisire e conservare la documentazione fotografica dei danni subiti e quella relativa a eventuali ripristini già effettuati.
Per presentare la segnalazione gli interessati possono utilizzare il modulo disponibile di seguito oppure presso l’Ufficio Tecnico Comunale.
È importante ricordare che questa raccolta di dati ha un valore preliminare ed è finalizzata a permettere al Dipartimento Nazionale la valutazione sul possibile accesso al finanziamento comunitario Fondo di solidarietà dell’Unione Europea - FSUE.
Le segnalazioni devono pervenire, anche tramite posta elettronica, entro e non oltre le 12.00 di mercoledì 11 dicembre 2019.